Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a fronte eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a fronte Image
DESCRIZIONE

Claude-Adrien Helvétius (1715-1771), uno dei maggiori esponenti della corrente materialistica dell'Illuminismo francese, compose, negli anni giovanili, alcune opere in versi, delle quali si dà qui la traduzione dell'Epitre sur le plaisir e del poema allegorico Le bonheur. Helvétius manifesta la convinzione secondo cui ogni uomo è spinto dall'amore naturale di sé a ricercare il proprio piacere e la propria felicità, sostiene che la constatazione dell'impossibilità per il singolo di essere veramente felice in un mondo in cui i più sono infelici deve indurre ciascuno ad abbandonare il proprio egoismo e ad agire per la felicità di tutti. Nell'Epitre e in Le bonheur sono inoltre presenti alcuni temi centrali della battaglia illuminista, come la condanna del dispotismo e dell'intolleranza, della superstizione e dell'impostura sacerdotale, del fanatismo e della guerra, e il rifiuto di ogni astratta e aprioristica visione del mondo.

Siamo lieti di presentare il libro di Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a fronte, scritto da Claude-Adrien Helvétius. Scaricate il libro di Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a fronte in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Claude-Adrien Helvétius
ISBN
9788870885309
DATA
2007
SCARICARE
LEGGI

Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a fronte ...

Analisi del testo Epicuro è stato uno dei più importanti filosofi greci post ... soprattutto di natura epistolare; tra questi " La lettera sulla felicità" avente come destinatario Meneceo. Nella lettera rivolta a Meneceo, Epicuro parla della ... perché con la fine della vita scompare ogni possibilità di percepire piacere o dolore .

Libro Epistola sul piacere. La felicità. Testo francese a ...

Analisi del testo Epicuro è stato uno dei più importanti filosofi greci post ... soprattutto di natura epistolare; tra questi " La lettera sulla felicità" avente come destinatario Meneceo. Nella lettera rivolta a Meneceo, Epicuro parla della ... perché con la fine della vita scompare ogni possibilità di percepire piacere o dolore .

LIBRI CORRELATI