Tutto quel buio eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Tutto quel buio Image
DESCRIZIONE

Susanna Marino, una studentessa squattrinata laureata in cinema, viene incaricata da un misterioso collezionista torinese di ritrovare una preziosa pellicola degli anni Venti, scomparsa durante l'occupazione nazista. Il regista è l'ungherese Károly Lajthay, il titolo "Drakula halála". Si dice infatti che sia questo, e non il "Nosferatu" di Murnau, il primo film in cui compare il personaggio di Dracula di Bram Stoker; nessuno però è mai riuscito a trovarlo, o, se l'ha fatto, non l'ha potuto raccontare. La pellicola pare infatti maledetta, e una mano misteriosa uccide chiunque tenti di venirne in possesso. Una volta giunta a Budapest, Susanna dovrà muoversi in una città dalle atmosfere espressioniste, tra tetti acuminati e oscuri sotterranei, in mezzo a cacciatori di pellicole privi di scrupoli, poliziotti sospettosi e ambigui musicisti noise, lungo una pista di sangue che affonda le radici in un tragico passato.

Siamo lieti di presentare il libro di Tutto quel buio, scritto da Cristiana Astori. Scaricate il libro di Tutto quel buio in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Cristiana Astori
ISBN
9788869935084
DATA
2018
SCARICARE
LEGGI

"Tutto quel buio" di Cristiana Astori, recensione libro

Cristiana Astori "Tutto quel buio" Elliot Edizioni elliotedizioni.com «Cristiana Astori è una scrittrice di storie lucide e taglienti, una stella brillante che diffonde rapida il suo chiarore nei cieli della letteratura» JOE R. LANSDALE Susanna Marino, una studentessa squattrinata laureata in cinema, viene incaricata da un misterioso collezionista torinese di ritrovare una preziosa ...

Amazon.it:Recensioni clienti: Tutto quel buio

Cristiana Astori, dopo aver scritto la Trilogia dei colori (Tutto quel nero, Tutto quel rosso e Tutto quel blu), torna con Susanna Marino ne Tutto quel buio. Un libro dove regna il male: "La storia ci ha dimostrato che il Male non si spegne nel corso dei secoli. Piuttosto si moltiplica, come tutti i parassiti.".

LIBRI CORRELATI