Lasciatemi in pace! eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Lasciatemi in pace! Image
DESCRIZIONE

Un ragazzo timido che ama il rap. Una famiglia super impicciona. Un romanzo frizzante e divertente firmato da una grande autrice. "Io sono come sono. Sono quello che mi dico. Sono uno che ci pensa prima di essere tuo amico. Sono pieno di risorse e se chiedi cosa voglio io ti dico sono in forse. Su, allora, vuoi saperlo? Non mi piace raccontare. Io sono quello che le cose se gli va, le può rappare." Gioele è un ragazzo tranquillo, piccolo e timido, con un chiodo fisso in testa: vuole essere lasciato in pace. Sì, perché tutti - ma proprio tutti, eh! - si fanno gli affari suoi, a cominciare dalla prof d'italiano, che di punto in bianco gli ha chiesto di descriversi in un tema. Lui avrebbe miliardi di cose da raccontare su se stesso e sulla sua famiglia. Per esempio, potrebbe parlare per ore dei suoi due terribili fratellini, che una ne pensano e cento ne fanno; o della sua gatta Pomerania, a cui si è ispirato per scrivere il testo di un brano rap; o ancora del suo migliore amico Freddy, che l'ha aiutato a girare il video della sua ultima canzone... Ma Gioele non è il tipo che sbandiera i fatti propri ai quattro venti. Figuriamoci, perciò, quando diventa popolare proprio grazie a quel clip... Un vero incubo! Anche se, a ben vedere, tutta questa fama un aspetto positivo ce l'ha: si chiama Laxmi, frequenta il laboratorio di video e ha un sorriso laser capace di ipnotizzare un esercito. Forse "essere lasciato in pace" non fa più per Gioele... Età di lettura: da 12 anni.

Siamo lieti di presentare il libro di Lasciatemi in pace!, scritto da Paola Zannoner. Scaricate il libro di Lasciatemi in pace! in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Paola Zannoner
ISBN
9788851162917
DATA
2018
SCARICARE
LEGGI

Lasciatemi in pace! - Paola Zannoner - Google Libri

Lasciatemi in pace, poesie di Sandro Angelucci. Poeta e critico letterario, saggista, Sandro Angelucci vive a Rieti dove insegna ed è nato. Ha pubblicato: in poesia, Non siamo nati ancora…

lasciatemi in pace - Traduzione in francese - esempi ...

Se arrivo a dire a qualcuno di lasciarmi in pace anzichè il solito e sempre di moda "vaffanchiulo" è grave. Vuol dire che ho davvero bisogno che quella persona si allontani da me prima ch'io scarichi la mia ira perdendo la pazienza.

LIBRI CORRELATI