L' uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei poteri pubblici italiani eBook

Rallydeicolliscaligeri.it L' uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei poteri pubblici italiani Image
DESCRIZIONE

"Il volume presenta gli esiti delle ricerche svolte sull'uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei poteri pubblici statali, regionali e locali dall'unità di ricerca che aveva sede nell'Università degli studi di Milano-Bicocca da me coordinata nell'ambito del progetto di ricerche di interesse nazionale (PRIN 2010) dedicato alla lingua come strumento di integrazione sociale, coordinato a livello nazionale da Paolo Caretti. Le nostre ricerche sono durate tre anni e sono state presentate e discusse in un seminario svoltosi il 29 gennaio 2016 nel dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Milano-Bicocca, alla presenza di quattro autorevoli discussants esterni. Occorre preliminarmente chiarire che le ricerche dell'unità di Milano-Bicocca non riguardavano altri aspetti dell'uso della lingua che sono stati esaminati da altre unità del PRIN e che appaiono connessi a questo, cioè l'uso della lingua di fronte alla giustizia, nella sanità, nell'istruzione, né il ruolo della lingua nei rilascio dei titoli di soggiorno di lungo periodo e nell'acquisto della cittadinanza degli stranieri, né il ruolo della lingua e delle lingue a livello dell'Unione europea o nell'ambito delle regioni a Statuto speciale."

Siamo lieti di presentare il libro di L' uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei poteri pubblici italiani, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di L' uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei poteri pubblici italiani in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
ISBN
9788892104549
DATA
2016
SCARICARE
LEGGI

L'uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei ...

L'Associazione Studi Giuridici Immigrazione nell'ambito del Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale riguardante "La lingua come fattore di integrazione sociale e politica". ed in particolare nell'ambito dell'unità di ricerca dell'Università degli studi di Milano-Bicocca su "La lingua negli atti e nella comunicazione dei ...

L'uso della lingua negli atti e nella comunicazione dei ...

1. Principi generali e tipologia Tra i linguaggi settoriali una posizione preminente occupa il linguaggio della politica, le cui forme di realizzazione e diffusione dipendono da una vasta gamma di variabili congiunturali, quali la situazione nazionale e internazionale del momento, le condizioni socio-economiche, i rapporti tra le forze politiche e molte altre ragioni contingenti connesse alla ...

LIBRI CORRELATI