Uomini e donne nel Medioevo. Storia del genere (secoli XII-XV) eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Uomini e donne nel Medioevo. Storia del genere (secoli XII-XV) Image
DESCRIZIONE

Significati e modi di essere donna o uomo mutano nel tempo. Che cosa voleva dire allora essere uomo, essere donna nel Medioevo? Lo racconta questo viaggio intorno all'identità di genere: innanzitutto come era definita dalla religione, poi come si esprimeva nella divisione sociale dei ruoli, nelle differenti possibilità (per esempio di educazione e di lavoro, o di accesso al sacerdozio), nelle relazioni sociali, nella sessualità, nella vita coniugale. L'immagine che ne viene è quella di un tempo in cui i ruoli progressivamente si differenziano e soprattutto, sul finire del Medioevo, viene sancita una gerarchia tra i sessi e si afferma un predominio dell'uomo sulla donna destinato nell'epoca successiva ad accentuarsi.

Siamo lieti di presentare il libro di Uomini e donne nel Medioevo. Storia del genere (secoli XII-XV), scritto da Didier Lett. Scaricate il libro di Uomini e donne nel Medioevo. Storia del genere (secoli XII-XV) in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Didier Lett
ISBN
9788815250544
DATA
2014
SCARICARE
LEGGI

le donne nel medioevo in vendita | eBay

Prof.ssa Maria Teresa Brolis, Lei è autrice del libro Storie di donne nel Medioevo, edito dal Mulino: qual era la condizione femminile nel Medioevo? Sorprendentemente dinamica (almeno per i secoli che io ho preso in esame: XII-XV). Affiorano infatti di continuo, nella più avvertita consapevolezza storiografica e da fonti in prevalenza d'archivio, storie positive di […]

Uomini e donne nel Medioevo - Didler - - UniMi - StuDocu

Uomini e donne nel Medioevo. Storia del genere secoli XII-XV Le vie della civiltà: Amazon.es: Didier Lett, R. Ferrara: Libros en idiomas extranjeros

LIBRI CORRELATI