Verso un'urbanistica della collaborazione eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Verso un'urbanistica della collaborazione Image
DESCRIZIONE

Questa pubblicazione corale parte dal generale per concretizzarsi nell'esperienza attivata da un collettivo di architetti a Cagliari, nel quartiere popolare di Santa Teresa. La ricerca intrapresa esplora le dinamiche dell'urbanistica collaborativa, riaffermando il valore e la dimensione politica del ruolo dell'architetto nel mondo contemporaneo partendo dall'impegno concreto nelle dinamiche di cambiamento della società e delle città. Un processo basato sulla co-programmazione del territorio a partire da micro interventi dal basso, in cui la rete offre possibilità di interazione fino a pochi anni fa impensabili e in cui gli aspetti culturale, sociale e di coinvolgimento della cittadinanza assumono un ruolo fondamentale. L'urbanistica della collaborazione si concentra sui processi che partono dalle persone e dalla dimensione di quartiere, da cui avviare riflessioni multidisciplinari orientate al miglioramento della qualità di vita e degli spazi. In questa riflessione ogni professionista offre il proprio contributo in base alla sua competenza e sensibilità mantenendo al centro la scala umana del progetto.

Verso un'urbanistica della collaborazione PDF. Verso un'urbanistica della collaborazione ePUB. Verso un'urbanistica della collaborazione MOBI. Il libro è stato scritto il 2015. Cerca un libro di Verso un'urbanistica della collaborazione su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Francesco Cocco,Matteo Lecis Cocco-Ortu,Nicolò Fenu
ISBN
9788862421683
DATA
2015
SCARICARE
LEGGI

Verso un'urbanistica della collaborazione on Behance

La cooperazione dovrebbe determinare le dinamiche e l'andamento della collaborazione europea. C'est ce principe qui doit déterminer la dynamique et l'évolution de la collaboration européenne. Ha anche beneficiato della collaborazione delle altre istituzioni comuni tarie e dell'Istituto universitario europeo di Firenze.

Obblighi e responsabilità del datore di lavoro in materia ...

Nel primo caso, qualora il rapporto di lavoro si sia instaurato tra la badante e gli eredi (ciò avviene quando siano stati loro ad "assumere" la badante, impartire le direttive e gli orari di lavoro, o pagare in passato il compenso e/o i contributi), questi rispondono in prima persona del debito e quindi, a prescindere dall'accettazione ...

LIBRI CORRELATI