La svolta. Lettera a un partito mai nato eBook

Rallydeicolliscaligeri.it La svolta. Lettera a un partito mai nato Image
DESCRIZIONE

È difficile sostenere che il Partito democratico non sia nato. Ma si tratta davvero dell'adempimento della sua promessa? La lettura della società da parte del Pd, partito nuovo, è stata vecchia. La sua politica è stata oscillante tra un eclettismo di iniziative che non catturano l'attenzione e non mobilitano il popolo, e il ritorno al passato. In un paese che si ripiega e si frammenta in cento direzioni è possibile una svolta? Ci può essere un coraggioso cambiamento, che riporti il Pd al centro, nel cuore della società italiana? È necessario dire con chiarezza quali sono gli errori da evitare. Avanzare proposte per sconfiggere in modo serio e onesto i populismi di destra e di sinistra, che si preparano a cavalcare sfiducia e rabbia sociale di molti cittadini. Niente illusioni: se i democratici - liberali, moderati, riformatori, progressisti - non ce la faranno, il centrodestra potrà essere in grado di affrontare le sue crisi, anche quelle più gravi; di riorganizzarsi, e confermarsi maggioranza del paese. Questo libro è un appello, l'apertura di una battaglia delle idee.

La svolta. Lettera a un partito mai nato PDF. La svolta. Lettera a un partito mai nato ePUB. La svolta. Lettera a un partito mai nato MOBI. Il libro è stato scritto il 2009. Cerca un libro di La svolta. Lettera a un partito mai nato su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
none
ISBN
9788831798570
DATA
2009
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Lettera a un partito mai nato: abbandoniamo questo Pd | LIBRE

Lettera ad un partito mai nato. Inserito da DentroSalerno on 18 febbraio 2011 - 00:00 13 Comments. Angelo Cennamo. Non si era mai visto un partito estinguersi prima ancora del suo debutto elettorale, eppure la compagine di Fini sembra destinata a far parlare di sè più da morta che da viva.

Lettera a un bambino mai nato - Wikipedia

Pd, lettera a un partito mai nato Autore originale del testo: Antonio Ceccantini, Oriana Rossi, Marco Di Bisceglie, Alessandra Calcagno, Andrea Colli. Giuseppe Sanso', Elena Betti, Fabio Bernardini, Carlo Santucci, Ilaria Porciani

LIBRI CORRELATI