Medioevo eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Medioevo Image
DESCRIZIONE

Il Medioevo è un'invenzione della modernità. Più precisamente, degli umanisti del Quattro-Cinquecento, che definirono "età di mezzo" il lungo periodo, ai loro occhi di decadenza, che aveva interrotto il flusso della civiltà classica, destinata a rinascere grazie alla loro opera. Condannato dagli illuministi come età di oscurantismo, superstizione, barbarie (i cosiddetti "secoli bui"), in cui l'arroganza del potere ecclesiastico si sommava a quella del potere feudale in una società basata sul privilegio e sull'oppressione, il Medioevo fu riabilitato ed esaltato dai romantici come età della fede e dello spirito, culla delle moderne nazioni, infanzia dell'Europa. Ancora oggi la parola Medioevo appare carica di luoghi comuni soprattutto nell'immagine di maniera che di questo periodo storico viene fornita talvolta da certo giornalismo, ma anche da film, romanzi o presunte rievocazioni storiche. Di questa varietà di aspetti la Garzantina del Medioevo offre un panorama completo spaziando dalla storia alle istituzioni, dall'economia al diritto, dalla letteratura all'arte e alla musica, dalla filosofia alla teologia, senza trascurare la civiltà materiale, la vita quotidiana, la storia della mentalità, l'immaginario. Questo vasto affresco è incentrato sull'Europa e la cristianità, ma abbraccia anche il mondo slavo, l'impero bizantino, la civiltà dell'Islam, il vicino Oriente. Di lemma in lemma (circa 8500) l'enciclopedia consente di esplorare in ogni piega questo complesso periodo storico.

Medioevo PDF. Medioevo ePUB. Medioevo MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di Medioevo su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
ISBN
9788811505068
DATA
2007
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Medioevo - RAI SCUOLA

E il concetto di Medioevo nacque proprio in contrapposizione a quella presunta età dell'oro. Ma per riallacciare il loro tempo a quel mondo scomparso si doveva rinnegare tutto ciò che stava nel mezzo: i secoli del Medioevo furono bollati come secoli di barbarie, ignoranza e assolutismo.

Medioevo: significato e cronologia | Studenti.it

Cronologicamente si fa iniziare il Medioevo con le invasioni barbariche dell'Impero Romano e lo si fa terminare con la rinascita delle lettere e delle arti. Ma l'accezione con cui è inteso il termine 'Medioevo' dipende sia dal punto di vista geografico-culturale, sia dal periodo storico nel quale esso viene considerato.

LIBRI CORRELATI