I cristiani e l'impero romano eBook

Rallydeicolliscaligeri.it I cristiani e l'impero romano Image
DESCRIZIONE

Nei tre secoli circa che vanno dall'ingresso del cristianesimo nell'impero alla conversione di Costantino, il rapporto tra la nuova religione e il potere politico appare articolato e complesso: i cristiani furono spesso avvertiti come pericolo e fonte di instabilità per la pax romana, rappresentando una minaccia alla legittimità del potere costituito. Ciononostante, diverse furono le occasioni di confronto e di scontro tra le due culture - pagano-imperiale e cristiana - dando vita a relazioni multiformi che, anziché di rigida opposizione, furono portatrici di ostilità e pacificazioni, intessute tanto di persecuzioni quanto di incontri costruttivi e possibilità di convivenza. Marta Sordi presenta la capacità del primo cristianesimo di confrontarsi con le altre religioni e culture dell'impero, e di esprimersi ugualmente tanto nei periodi di pace quanto in quelli di ostilità, dando vita a un'esauriente sintesi storica che ben ricostruisce la complessità di un'epoca in cui i cristiani non conobbero unicamente martirio e vita clandestina, né tranquilla pace turbata solo qua e là da marginali episodi di persecuzione.

Siamo lieti di presentare il libro di I cristiani e l'impero romano, scritto da Marta Sordi. Scaricate il libro di I cristiani e l'impero romano in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Marta Sordi
ISBN
9788816416116
DATA
2020
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Carocci editore - I cristiani e l'impero romano

L'impero romano e il cristianesimo. Il declino dell'impero: ... I cristiani "comparvero" sotto l'impero di Claudio che li espulse da Roma e in seguito Nerone li perseguitò.

Persecuzione dei cristiani nell'Impero romano - Studia Rapido

Formalmente l'impero era cristiano, ma il sistema era in putrefazione. " A proposito della compatibilità tra fede cristiana e concezione imperiale romana, ci sembra opportuno proporre un brano tratto dall'opera di Marta Sordi (2), I Cristiani e l'Impero Romano. Si tratta di una citazione un po' lunga, ma che vale la pena di riportare.

LIBRI CORRELATI