I migliori di noi eBook

Rallydeicolliscaligeri.it I migliori di noi Image
DESCRIZIONE

Un romanzo folgorante sull'amicizia e sull'amore, sul tempo che ci scivola addosso, sulle cose che lasciamo andare, e su quello che abbiamo salvato. «Un libro sull'amicizia, con svariate e insperate sfumature di tenerezza» – Il Fatto Quotidiano «Sai qual è l'unica cosa che mi ha fatto veramente male? che mi hai lasciato solo per così tanto tempo. Eravamo i migliori. I migliori di noi. Tra fratelli figli unici, non si fa» Fabio è rimasto a vivere dove è nato; ha un figlio lontano e un lavoro come tanti altri che gli permette di campare. Max invece è tornato in città, non si sa bene da dove e perché. Non ha niente e nessuno. I due si rincontrano dopo quasi trent'anni, ma è come se non si fossero mai lasciati e rinnovano i rituali di un'amicizia di gioventù: le corse notturne in bicicletta, il vino, i cani, le promesse e le risate davanti al banco del solito bar. Certe amicizie rinascono in un attimo, ma portano con sé anche ciò che si voleva dimenticare: gli strascichi di una partenza improvvisa e dolorosa, il senso di colpa per una brutta storia, un perdono mancato. Tra una storia d'amore che inizia e un'altra che non vuole finire, l'attesa di una diagnosi incerta è il momento perfetto per un bilancio, per capire che cosa si è preso il tempo, e che cosa invece ha dato.

I migliori di noi PDF. I migliori di noi ePUB. I migliori di noi MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di I migliori di noi su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Andrea Scanzi
ISBN
9788817119849
DATA
2019
SCARICARE
LEGGI

I migliori di noi - Roberto Moroni - 12 recensioni ...

Il settimanale Gioia mi ha chiesto di presentare il mio libro "I migliori di noi", che grazie a voi sta continuando a fiammeggiare e che presenterò qua e là fino a settembre (tutte le date qui).L'ho fatto con queste parole, che mi piace pubblicare anche qui.

Quante storie - Video - RaiPlay

I migliori di noi racconta di un gruppo di amici che conducono una vita tranquilla e forse un po' troppo monotona che con un po' di leggerezza irresponsabile accettano di fare un concerto per l'inaugurazione del nuovo Teatro di Arezzo, pur non essendo veramente dei musicisti (se non in un pallido ricordo di gioventù).

LIBRI CORRELATI