Contro Roma e contro Benedetto Croce eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Contro Roma e contro Benedetto Croce Image
DESCRIZIONE

"L'idea del presente volume consiste nella riedizione del papiniano Discorso di Roma, noto anche come Contro Roma e contro Benedetto Croce: un testo che, con il suo titolo originario e le successive soppressioni dei corsivi indicanti i moti di protesta del pubblico, è entrato nel volume Esperienza futurista, dall'autore inteso come riepilogativo di quell'esperienza. Come ricorda lo stesso Papini in una nota a Esperienza futurista 1913-1914 (Vallecchi, Firenze 1919): 'Questo discorso fu letto a Roma, nel Teatro Costanzi, il 21 febbraio 1913. Fu stampato la prima volta nella rivista 'Lacerba' di Firenze (a. I, n. 5, 1° marzo 1913). Ristampato la seconda volta in foglio volante per cura del Movimento Futurista (Milano, Tip. Taveggi) col titolo: Contro Roma e contro Benedetto Croce'. Il volume intendeva raccogliere gli scritti - in massima parte di articoli pubblicati su 'Lacerba' tra il febbraio 1913 e il dicembre 1914 - che, secondo le parole dell'introduzione (Consuntivo), rappresentavano 'i principali documenti del suo passaggio attraverso il Futurismo', e che avevano parzialmente trovato una loro prima sistemazione nel volumetto stampato per le edizioni di Lacerba per ben due volte nel 1914 con il titolo Il mio Futurismo." (Ermanno Paccagnini)

Siamo lieti di presentare il libro di Contro Roma e contro Benedetto Croce, scritto da Giovanni Papini. Scaricate il libro di Contro Roma e contro Benedetto Croce in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Giovanni Papini
ISBN
9788862182522
DATA
2015
SCARICARE
LEGGI

Giovanni Papini, Contro Roma E Contro Benedetto Croce | Mizar

Giovanni Papini, C ontro Roma E Contro Benedetto Croce - Libri e Riviste . Prima edizione del discorso, pubblicato in seguito come Manifesto, pronunciato da Giovanni Papini al meeting futurista del Teatro Costanzi il 21 febbraio 1913.

Discorso di Roma. Contro Roma e contro Benedetto Croce ...

Le origini della Medaglia di San Benedetto sono antichissime: fu Papa Benedetto XIV a disegnarla, e nel 1742 approvò la medaglia, alla quale diede il "potere" di ottenere l'indulgenza per coloro che la portano con fede. Osservando la medaglietta, vediamo che sulla parte dritta è raffigurato San Benedetto che tiene nella mano destra una croce, mentre nella sinistra il libro della Regola.

LIBRI CORRELATI