La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna eBook

Rallydeicolliscaligeri.it La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna Image
DESCRIZIONE

Uno dei più grandi storici dell'arte del Novecento rilegge in modo originale la straordinaria stagione della pittura veneziana dai Bellini a Mantegna. Lo scopo del libro è quello di mostrare, sul nascere, quelle che saranno le costanti della pittura veneziana, ossia di una delle più grandi e longeve scuole della pittura europea. I pittori veneziani seppero trarre dalla lunga storia di Venezia e Bisanzio, dagli ori e dai rilievi-icone bizantini presenti nelle chiese della loro città, quanto avrebbe avuto valore per l'età nuova.

Leggi il libro di La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea Mantegna in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Otto Pächt
ISBN
9788833916309
DATA
2005
SCARICARE
LEGGI

La pittura veneziana del Cinquecento (Storia dell'arte ...

Il linguaggio figurativo in tutto il nord Italia è ancora in piena evoluzione per tutto il Quattrocento, basti pensare alle opere di Paolo Uccello ed Andrea del Castagno, per la realizzazione dei mosaici nella Basilica di San Marco a Venezia, o alla presenza di personalità artistiche rilevanti come Belbello da Pavia, Giacomo Jaquerio e Jacopo Bellini.

La pittura veneziana del Quattrocento. I Bellini e Andrea ...

di Maurizio Cerruti* Due capolavori per un medesimo soggetto, "La presentazione di Gesù al Tempio": uno di Andrea Mantegna realizzato a Padova poco dopo la metà del Quattrocento, l'altro di Giovanni Bellini fatto a Venezia circa vent'anni dopo. Quanti altri grandi pittori, nei secoli, si sono cimentati con questo tema! Ma i due dipinti che

LIBRI CORRELATI