Vittima numero 2117 eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Vittima numero 2117 Image
DESCRIZIONE

Il corpo senza vita di una donna mediorientale viene spinto a riva dalle onde lungo la costa di Cipro. Sul grande contatore della vergogna che si affaccia sulla spiaggia di Barcellona, è la vittima numero 2117 dei profughi che muoiono nel Mediterraneo. Ma la donna senza nome non è annegata mentre cercava di conquistare una vita migliore. È stata uccisa. Quando Assad, l’enigmatico assistente di Carl Mørck, vede la foto della naufraga, ha un forte crollo nervoso. Per più di dieci anni, come una misteriosa forza della natura, ha lavorato alla Sezione Q sui casi dimenticati, ma ora è incapace di reagire. Mentre ha inizio un estenuante conto alla rovescia per bloccare un attacco senza eguali al cuore dell’Europa, anche Carl Mørck e Rose si trovano ad affrontare l’inchiesta a più alto tasso emotivo che mai abbiano avuto tra le mani. Un’indagine sconvolgente, che porterà alla luce tutta la verità sul passato segreto di Assad, spingendo l’intera Sezione Q oltre i propri limiti.

Siamo lieti di presentare il libro di Vittima numero 2117, scritto da Jussi Adler-Olsen. Scaricate il libro di Vittima numero 2117 in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Jussi Adler-Olsen
ISBN
9788829703777
DATA
2020
SCARICARE
LEGGI

Vittima numero 2117 | Adler e Jussi Olsen | sconto 5%

Acquista Vittima numero 2117 in Epub: dopo aver letto l'ebook Vittima numero 2117 di Jussi Adler-Olsen ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ...

Libro Vittima numero 2117 di Adler-Olsen, Jussi

Cosa lega la vittima numero 2117 dell'ennesimo naufragio sulle coste cipriote, in fuga dalla guerra siriana, e un giovane hichikomori di Copenaghen alle prese con una infinita partita a Kill Sublime? Apparentemente niente, ma quando […]

LIBRI CORRELATI