Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali eBook

Rallydeicolliscaligeri.it Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali Image
DESCRIZIONE

Esistenze raccontate in poche righe, sedici biografie di personaggi marginali, che la storia o la gloria non hanno investito di un ruolo esplicito, ma che restano intrisi di un irresistibile fascino letterario « Gemme narrative, abbozzi di fantasie da romanzo, un soffio di luce prima dell’oblio: vite utili o inutili, riportate felicemente alla luce da questa deliziosa Spoon River di memorie smarrite» - la Stampa Il genere biografico può essere squisitamente narrativo: dipende da come certe storie vengono raccontate, ma anche da come i protagonisti hanno vissuto le loro vite. Nel caso di Franz Reichelt, Spike Jones, Félix Fénéon, Vera, Peg Entwistle, Sir Walter Arnold, William Salice, Fortunato Arrighi, Vincenzo Pelliccione, Paul Wittgenstein, Thomas Midgley, Prince Randian, Gioachino Veneziani, Diego Maradona do Nascimento da Silva ed Eugeniu Iordachescu, si tratta di vite sghembe, non propriamente ordinarie, e neanche eroiche: ma qui prendono luce in tutto il loro splendore letterario.

Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali PDF. Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali ePUB. Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali su rallydeicolliscaligeri.it.

AUTORE
Stefano Scanu
ISBN
9788899028305
DATA
2019
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Pdf Online Wok - 67574.elbe-kirchentag.de

Sono un grande appassionato di biografie, come tutto quelli che non hanno una vita. Così diceva Emil Cioran, irrimediabile pessimista, con una frase che compare in epigrafe in Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali, ultimo bel libro di Stefano Scanu uscito per Italosvevo.La citazione è bella, ha certo un suo fondamento, ma nella fattispecie è anche un po' fuorviante: si capisce che ...

Come vedi avanzo un po'. 15 biografie marginali - Scanu ...

Come vedi avanzo un po', libretto di Stefano Scanu, si inserisce a testa alta in un genere già di per sé elitario, scommettendo sulla necessità di raccontare vite singolari, carriere bislacche ...

LIBRI CORRELATI